Chi Sono

L’Avv.to Maria Rita Mondello nel luglio del 2006 si laurea presso l’Università degli Studi di Messina a pieni voti e prima della scadenza dell'anno accademico.

Il 15.10.2009 si abilita all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Messina.

Dal 29.12.2010 è iscritta all’Albo degli Avvocati di Patti (ME) e da allora esercita con passione e determinazione la professione.

L'avv. Maria Rita Mondello si occupa prevalentemente di responsabilità medica, diritto dei consumatori e viaggiatori, diritto penale, reati contro gli animali e diritti degli animali.

E’ iscritta nelle liste dei difensori di ufficio. Per gli assistiti meno abbienti è abilitata al Patrocinio a Spese dello Stato.

Lo Studio Legale si trova in Patti (ME) nella Via Ambrosoli n. 6 (APRI CONTATTI).

Per accedere all’ufficio si può parcheggiare nella frontale via Ambrosoli o nella adiacente Piazza Falcone Borsellino.

E’ possibile contattare lo Studio anche via email e tramite il modulo contatto
(invia mail) o fissare un appuntamento in videoconferenza eliminando il problema della distanza, con tutta comodità degli assistiti.

L’avvocato svolge la sua attività in tutta Italia grazie all’ausilio di avvocati domiciliatari, nonché recandosi personalmente a Patrocinare gli interessi degli assistiti presso i Fori di competenza.

Visualizza Materie Trattate

Amore per la Giustizia

Sono diventata Avvocato perché non ho mai tollerato le ingiustizie, le discriminazioni, i soprusi, diritti negati.

Pochi anni prima dell’abilitazione forense, una persona a me molto cara si trovava ricoverata in ospedale. Purtroppo e a causa della negligenza dei medici, è venuta a mancare.

Questo episodio ha consolidato la mia passione per la Giustizia.
Ho  Giurato lealtà, onore e diligenza per i fini della Giustizia ed a tutela dell'Assistito...

Concludo la mia presentazione con una frase celebre dell’Avvocato, politico e accademico Piero Calamandrei che rappresenta la passione per la mia professione Forense:

“Molte professioni possono farsi col cervello e non col cuore. Ma l'avvocato no! L'avvocato deve essere prima di tutto un cuore: un altruista, uno che sappia comprendere gli altri uomini e farli vivere in sé, assumere i loro dolori e sentire come sue le loro ambasce. L'avvocatura è una professione di comprensione, di dedizione e di carità. Per questo amiamo la toga: per questo vorremmo che, quando il giorno verrà, sulla nostra bara sia posto questo cencio nero: al quale siamo affezionati perché sappiamo che esso ha servito a riasciugare qualche lacrima, a risollevare qualche fronte, a reprimere qualche sopruso: e soprattutto a ravvivare nei cuori umani la fede, senza la quale la vita non merita di essere vissuta, nella vincente giustizia".

Responsabilità medica e della struttura sanitaria
Diritto Civile
Diritti dei consumatori
Diritto del lavoro
Diritto Penale
Diritto per stranieri

INVIA IL MODULO DI CONTATTO

Per un richiedere un Appuntamento

  • Should be Empty:

Contattami telefonicamente +39 320.7028554

statistiche sito